Sicuramente Fabio Caserta avrebbe voluto affrontare il derby di sabato contro la Ternana valido per l'assegnazione della Supercoppa di Lega Pro con tutta la rosa a disposizione. Invece così non sarà. L'allenatore biancorosso sta perdendo pezzi importanti giorno dopo giorno. 

Ha iniziato con Salvatore Burrai che tra l'altro è uno degli ex della sfida che si è operato in Germania all'ernia inguinale. Poi si è fermato il difensore Stefano Negro al quale si è aggiunto anche Gabriele Angella. Il capitano del Perugia si è dovuto operare alla mano, operazione perfettamente riuscita. A loro si è aggiunto nelle scorse ore l'attaccante Andrea Bianchimano. Distorsione alla caviglia in allenamento. Più no che sì ma è chiaro che lo staff medico del Perugia farà di tutto per cercare di recuperare il giocatore almeno per la panchina. Per questo le prossime saranno ore decisive per sapere se Caserta potrà contare sul suo attaccante nel match del Liberati contro la Ternana oppure no. A questi quattro va aggiunto anche Marco Moscati che prosegue nel suo programma differenziato e con ogni probabilità sarà assente pure lui al derby di Supercoppa.

Sezione: Avversario / Data: Mer 19 maggio 2021 alle 18:00
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print