Sono state fatali a due allenatori del girone C le rispettive sconfitte subite ieri ad opera di Vibonese e Potenza: Catania e Catanzaro hanno deciso di cambiare e di interrompere il proprio rapporto lavorativo coi rispettivi tecnici. 

Ai piedi dell'Etna, dopo una serie di risultati negativi e di prestazioni poco brillanti, e reduci dal 5-0 di Vibo Valentia, Andrea Camplone è stato esonerato e al suo posto, almeno temporaneamente, è stato scelto di adottare la soluzione interna rappresentata da Orazio Russo, vera e propria bandiera dei siciliani. Un po' più a nord, a Catanzaro, è stato sollevato dall'incarico Gaetano Auteri che ieri ha subito la sconfitta dei suoi ad opera del Potenza: sulla panchina dei calabresi siederà, a meno di sorprese inattese, Gianluca Grassadonia. 

Sezione: News / Data: Lun 21 ottobre 2019 alle 16:00
Autore: Marina Ferretti
Vedi letture
Print