Se la Ternana avesse continuato la striscia di precedenti come l'ha iniziata, ormai più di cinquant'anni or sono, avremmo potuto dire tranquillamente che la sorte pende verso la sponda rossoverde della sfida di domenica; purtroppo però, col passare dei decenni e delle stagioni, il Massimino (almeno in campionato) si è fatto terreno sempre più ostico. 

Le Fere infatti hanno raccolto, sotto l'Etna, quattro vittorie, altrettanti pareggi e sei sconfitte: il dato interessante (e preoccupante, se credete nel destino e nei numeri) è che il numero maggiore di insuccessi (addirittura quattro) è stato registrato nell'ultimo ventennio, quando le sfide fra le due squadre al Massimino sono state appena cinque. Tre sono state le sconfitte più sonore per la Ternana ad opera del Catania, tutte col punteggio di 3-1 in favore dei padroni di casa, nel campionato di serie C1 1989/90 e in serie B nella stagione 2002/03 e 2005/06. Per quanto riguarda invece i pareggi, il risutlato più gettonato è quello a reti inviolate, mentre la vittoria più rotonda della Ternana è arrivata nella serie B 1975/76, quando i rossoverdi hanno chiuso la partita sul 2-0.

Sezione: Focus / Data: Ven 21 febbraio 2020 alle 18:00
Autore: Marina Ferretti
Vedi letture
Print