Entro tre giorni il futuro del Catania potrebbe essere delineato. Ieri, durante l’udienza in Tribunale il comitato Sigi ha formalizzato l’offerta per acquisire il club mettendo a disposizione un milione di euro e presentando un piano industriale pari a 54,5 milioni da investire nei prossimi anni anche a copertura dei debiti. Nelle prossime 72 ore il Tribunale deciderà se affidare ai commissari la gestione di un possibile fallimento, se ritenere congrua la proposta della cordata o se lasciare l’attuale Cda che ha prodotto una memoria difensiva chiedendo un concordato in bianco e intavolando una trattativa con imprenditori del Nord.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mar 26 maggio 2020 alle 12:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print