Impossibile, almeno oggi, fare le pagelle della Ternana.
Oggi possiamo giudicare soltanto Eleven Sport che per la seconda volta in tre partite non ci fa vedere la partita. I problemi sono all’ordine del giorno, ci mancherebbe pure. Ma dopo la clamorosa deblacle della prima giornata, dove la responsabilità era stata individuata nella mancata giusta sinergia con chi si occupava della raccolta dei soldi per gli abbonamenti.
Stavolta è saltato proprio il sito, almeno a vederla (anzi a non vederla) da casa. Nessun accesso, nessuna visione.
Un disservizio incredibile, in tutta Italia. Che già nel secondo tempo delle partite delle 15 aveva mostrato le proprie problematiche. Era andato tutto bene (almeno pare) nel primo tempo, poi il blackout.
Il problema è che Eleven ha anche aumentato il prezzo dell’abbonamento e il servizio (per quanto molto utile, perché le partite di C si possono vedere solo così) invece è rimasto uguale.
Produzioni con pochissime telecamere, replay non commentati, nessuna intervista, commenti spesso (non sempre a dire il vero) affidati a colleghi molto tifosi (e in certi casi anche poco preparati). La C non è un grande business. Ma una volta che si entra nel sistema non si può fallire un appuntamento dietro l’altro. Il prezzo per vedere le partite non è irrisorio. Potrebbe anche essere più alto. Ma oggi non pagheremo neanche un centesimo in più. Perché quello che non è garantito è proprio il servizio: non sappiamo se si vedrà o meno. E di fronte a queste figuracce non c’è stata neanche una vera e propria scusa da parte di Eleven.
Giustificazioni, spiegazioni. Promesse di piccoli sconti sul prossimo anno. E questo?

Sezione: Pagelle / Data: Dom 11 ottobre 2020 alle 19:52
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print