Cristiano Lucarelli ha cosi parlato in vista della sfida di Coppa Italia di questa sera: "Deve essere per noi un modo per arrivare al meglio alla prima giornata di campionato. Questo non vuol dire che cercheremo di perdere. E' un problema perché forse noi arriveremo a 17 convocati. E' un problema perché domenica c'è l'esordio in campionato ma forse l'AIC confermerà lo sciopero. Ad ogni modo mercoledì prossimo ce ne sarà un'altra e poi di nuovo domenica. Queste liste bloccate sono una forzatura al calcio. Ho visto che con 5 positivi al Covid si può chiedere il rinvio con 4 no. Mettiamo che noi in campionato ci trovassimo con 4 positivi su 17 andremo a giocare in 13. A quel punto ci faremo contagiare tutti. E' un provvedimento preso nel momento più sbagliato che mai. E' un messaggio che si manda ai 60 presidenti della C: voi non sapete come si gestisce una società e noi vi aiutiamo".

Sezione: News / Data: Mar 22 settembre 2020 alle 18:00
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print