"Questa partita la colloco sul podio di quelle che non dimenticherò mai per l'arbitraggio. E' inutile che durante la settimana ci fanno fare centinaia di chilometri per parlare con i direttori di gara se poi alla domenica bisogno assistere a certe cose". Fabio Gallo è un fiume in piena. Anzi è furioso. Non digerisce la direzione della terna che ha inciso profondamente sul risultato.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Lun 15 Aprile 2019 alle 11:30 / Fonte: Il Messaggero
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print