Serie C/B - Gubbio-Pordenone potrebbe portare ad un cambio di nome

18.04.2019 19:00 di Marina Ferretti   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Serie C/B - Gubbio-Pordenone potrebbe portare ad un cambio di nome

Gubbio-Pordenone, in programma sabato alle ore 14:30, è sicuramente una partita che non solo potrà decidere molte cose sul futuro delle due squadre ma anche una gara che interessa molto da vicino la Ternana, che proprio con gli eugubini (e altre otto squadre) è in lotta per il mantenimento della categoria. Se i padroni di casa dovessero vincere sarebbe salvi, se ad avere la meglio dovesse essere il Pordenone, invece, sarebbe serie B per i Ramarri, anche se forse sarebbe meglio chiamare il Treviso. 

Si, perchè se la squadra di Attilio Tesser dovesse salire in cadetteria, dovrebbe abbandonare il Bottecchia non omologato per la B e migrare altrove, e l'ultima ipotesi sarebbe la fusione con il Treviso, spostando il titolo nel capoluogo; una decisione che il Pordenone dovrà prendere entro il 16 maggio, sempre a patto che la Figc non esprima parere contrario. Insomma l'ex rossoverde Tesser potrebbe cambiare panchina a fine stagione senza però muovere un passo.