Ternana-Rieti - Un solo passo falso nella Conca per le Fere

21.01.2020 18:00 di Marina Ferretti   Vedi letture
Ternana-Rieti - Un solo passo falso nella Conca per le Fere

Pur non andando in scena ormai da venticinque anni, Ternana-Rieti è stata in passato una sorta di classico del calcio umbro-laziale: al Viale Brin prima e al Liberati poi, sono stati 10 i precedenti giocati nella Conca. 

Dalla prima volta, nella stagione 1937/38, i rossoverdi hanno steccato soltanto una partita, per altro giocata in quella che allora era chiamata Coppa Italia Centrale; andiamo però con ordine. Come dicevamo poc'anzi, la prima volta fra le due squadre risale alla serie D 1937/38 e la Ternana riuscì ad imporsi sul Rieti con il minimo scarto, per 1-0; la stagione successiva fu la volta della partita in Coppa Italia Centrale, finita 3-2 in favore dei laziali, unica vittoria degli amarantocelesti a Terni. Altra stagione, altra Coppa Italia (questa volta quella nazionale), nel 1940/41 Ternana-Rieti finisce 1-0, mentre in campionato (serie C1) il risultato che ne uscì fu decisamente più rotondo, un 3-0; sempre in C1, a distanza di cinque anni, la partita fra rossoverdi e reatini finì 2-1. Nel 1946/47 si cambia serie, si sale in B, e Ternana-Rieti termina 1-0, mentre l'anno successivo, sempre in cadetteria, il risultato finale parla di un roboante 5-0, il risultato più largo con cui le Fere hanno mai battuto gli amarantocelesti, risultato quasi eguagliato dieci anni dopo, ancora una volta in serie D, quando finì 4-0. Gli ultimi due precedenti al Liberati, giocati sempre in D nelle stagioni 1993/94 e 1994/95, sono terminati rispettivamente 2-0 per i rossoverdi e ancora 1-0, chiudendo con una sola sconfitta la storia dell'incontro nella Conca.