Serie C - Giovedì i calendari, ma prima la sentenza sui ricorsi

22.07.2019 14:30 di Marina Ferretti   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Serie C - Giovedì i calendari, ma prima la sentenza sui ricorsi

E' partito il conto alla rovescia per la creazione dei calendari della prossima serie C, la cui cerimonia si terrà giovedì 25 a partire dalle ore 18 al Salone d'Onore del Coni, a Roma. Fra appena tre giorni, dunque, si sapranno i prossimi impegni in campionato di tutte le squadre di LegaPro, fra cui ovviamente la Ternana, che con curiosità attende di conoscere il proprio cammino in quello che da molti è considerato il girone più difficile di tutto il torneo. 

Mentre per i gironi A e B si presenteranno senza dubbio ai blocchi di partenza 20 squadre per ogni raggruppamento, il girone C (quello delle Fere) potrebbe presentarsi con 59 società oppure con 60, dipenderà dall'esito dei ricorsi presentati da Bisceglie e Audace Cerignola: se una delle due squadre avrà ragione circa l'esclusione dai ripescaggi/riammissioni, il gruppo del sud si completerà, altrimenti rimarrà composto da 19 compagini. La decisione definitiva arriverà domani, il 23 luglio, quando verrà stabilito se una delle due squadre in questione potrà partecipare alla prossima serie C, evitando così che le squadre del girone C siano costrette ad osservare due turni di riposo (uno all'andata e uno al ritorno) ognuna.