LE PAGELLE - Gli attaccanti “di scorta” tutti a segno, Nesta in grande crescita

06.11.2019 22:58 di Ternananews Redazione   Vedi letture
LE PAGELLE - Gli attaccanti “di scorta” tutti a segno, Nesta in grande crescita

MARCONE 6 – Uno spavento e un gol subito. Tutto nei primi 10 minuti di partita. Poi il nulla. Incolpevole sul momentaneo vantaggio della Fermana. 
NESTA 6.5 – Quando decide di spingere lo fa sempre con forza e qualità. Si vede che nasce attaccante esterno. Discorso diverso invece quando c’è da difendere. In avvio la Fermana è pericolosa solo dalla sua parte. Deve crescere ma ha tutto per diventare importante.
RUSSO 7 – Inizia la partita con una svista concedendo lo spazio a Rolfini che colpisce la trasversa. Fatica perché la Fermana spinge in quella zona di campo. Poi alla lunga esce fuori e segna il gol che cambia il volto al match: quello del 2-1 rossoverde. (32’ st DIAKITE’ sv).
MUCCIANTE 6 – Sul gol di Molinari non esce sul giocatore concedendogli campo e tempo per mirare e calciare. Poi però non soffre più. 
CELLI 6.5 – Resta più sulle sue anche perché a spingere ci pensa soprattutto Nesta dall’altra parte. Lui fa quasi il terzo di difesa ma quando ha spazio se lo va a prendere mettendo scompiglio nella difesa della Fermana.
PAGHERA 7.5 – Il migliore. Quantità e qualità per lui che domenica contro la Paganese non ci sarà perché squalificato. Sfiora il gol dell’1-1. Serve un gran pallone a Torromino che va vicino al gol. E’ l’anima della squadra.
DAMIAN 6 – Il più in ombra della Ternana. Gioca davanti alla difesa ma non fa il regista. Quello è più compito di Paghera. In avvio fatica anche lui ad arginare l’esuberanza della Fermana. Esce alla distanza. Ma deve ancora crescere. (26’ st PALUMBO 7.5 – Il suo ingresso porta una grandissima qualità alla manovra della Ternana. Impatto con la partita letteralmente devastante: non a caso con lui in campo le Fere segnano 3 gol).
FURLAN 6.5 – Ogni volta che entra in possesso di palla dà la sensazione che possa accadere qualcosa anche quando cicca la conclusione ma si rifà servendo a Torromino il pallone del 3-1. Gioca mezzala e lo fa nel migliore dei modi. (32’ st PARTIPILO 7 – Entra e segna, cosa chiedergli di più?).
ONESTI 6,5 – Buona prova la sua. Svaria sul fronte d’attacco, ci mette tanta energia e buona volontà. In qualche occasione pecca di generosità e quindi di precisione. Ma ha dimostrato di poter stare alla grande in questo gruppo (17’ st SALZANO 6 – Gioca con un filo di gas anche perché è al rientro dall’infortunio. Dimostra di stare bene e questo è l’aspetto più importante).
VANTAGGIATO 6.5 – Segna il gol che riporta la Ternana in partita. Pochi minuti prima ne aveva fallito uno molto simile. E’ vivo e reattivo. Ci prova anche da calcio di punizione. E quando c’è da far sentire la voce con il diretto marcatore non si tira indietro. (17’ st Ferrante 6.5 – La doppietta contro il Picerno sembra avergli dato grande fiducia. Entra in campo e inizia a calciare in porta. Va pure vicino al gol se non fosse per Gemello. In grande crescita)
TORROMINO 7 – Gol bello e liberatorio com’è stata la sua esultanza. E’ stato l’attaccante più attivo. Ci ha provato in tutti i modi: da dentro l’area e dalla distanza. Alla fine è riuscito a segnare e a dimostrare che la Ternana può contare anche su di lui.  E lui per ringraziare, serve l’assist a Partipilo