"Fere, l'inossidabile Bolchi", titola l'edizione oggi in edicola del Messaggero. «A Terni, sono stato bene. Ho ancora tanti amici. Vorrei nominarli tutti, ma rischierei di scordarmi qualcuno. Con tanti, ci sentiamo ancora per gli auguri di Natale». Chi parla, è Bruno Bolchi. Il 21 febbraio ha compiuto 81 anni. «Il calcio, oggi lo seguo in modo un più distaccato». Ma è ancora molto informato. Anche sulla Ternana, sul campionato brillante che sta facendo, sulla sconfitta contro un'altra sua ex squadra che è il Catanzaro, nel girone dove una delle più acerrime rivali è il Bari, altra sua ex squadra. «Se guardo la classifica del girone - dice sono ex un po' ovunque. Seguo con simpatia le mie ex squadre e anche la Ternana. Sta facendo un grande campionato, qualcosa di travolgente. Credo che la promozione non le sfuggirà».

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 10:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print