Ne ha saltati uno, due e tre, come birilli. L'altra sera contro il Catania. Fino a bucare la porta avversaria, con la lucidità di uno spietato cannoniere e la freschezza di un ragazzino talentuoso. Valerio Di Cesare si è inventato anche provetto slalomista, a 37 anni. "Sto quasi per finire con il calcio giocato, nel senso che il capolinea non mi sembra più così lontano. Ma, non voglio pensarci. E' improtantissimo vincere quest'anno. Poi vedremo la prossima estate, sono legato al Bari fino a giugno 2021. Inutile riflettere adesso su quel che farò in futuro". 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 28 ottobre 2020 alle 13:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print