C'è una vittoria da centrare a tutti costi e il Palermo dovrà provare a conquistarla senza Boscaglia in panchina. Ci sono tre punti da acchiappare per moversi dall'ultimo posto in classifica in un match testacoda con la Turris che, a inizio campionato, tutti avrebbero immaginato a ruoli invertiti. Pesa il precampionato senza amichevoli: "E' la quarta partita. Io normalmente in ritiro faccio cinque amichevoli - ammette Boscaglia - stiamo cercando anche noi l'assetto giusto. I giocatori devono sentire il senso del pericolo, ma non ha paura che taglia le gambe. Mi aspetto una crescita negli ultimi 20 metri. Iniziamo a costruire, ci manca la stoccata".

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 21 ottobre 2020 alle 11:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print