Si alza finalmente il sipario della Supercoppa per la Ternana che entra in scena dopo il turno di riposo. I Rossoverdi lo fanno con qualche acciaccato di troppo e con l’incertezza di Cristiano Lucarelli se la squadra sarà veramente capace di rientrare nel carro armato dopo oltre un mese dal raggiungimento dell’obiettivo principale. “Sarei stupito se i ragazzi ci riuscissero dopo tutto questo tempo” ha detto ieri Cristiano Lucarelli che ancor prima di comunicare i convocati ha messo avanti le mani “stavolta ho dubbi su tutti, vediamo…”.

D’altronde se da una parte Iannarilli è partito con la squadra dall’altra sono rimasti a Terni l’altro portiere Vitali, i difensori Suagher e Celli oltre al centrocampista Palumbo. Insomma, stiamo parlando di tre pedine importanti su quattro.

Dall’altra parte della barricata troviamo un Como che si appresta a festeggiare la conquista della promozione in Serie B. Infatti dopo il triplice fischio finale la squadra di Giacomo Gattuso sarà premiata dalla Lega Pro come accaduto alla Ternana nel post gara contro la Cavese e al Perugia sabato scorso proprio dopo aver battuto il Como nella prima partita di Supercoppa. Sarà anche l’ultima volta quest’anno al “Sinigaglia” per i lariani che puntano a raccogliere più applausi possibili: “Gli stimoli non mancheranno, incontriamo la squadra che ha fatto meglio di tutte vincendo il campionato con un mese di anticipo. Vogliamo chiudere bene questa stagione” ha detto Gattuso alla vigilia.

LE PROBABILI FORMAZIONI

QUI COMO: Problemi per i lariani soprattutto a centrocampo dove mancano i titolari H’Maidati e Arrigoni. Assenza anche in difesa dove manca Crescenzi ma Gattuso ritrova Solini in extremis. Davanti però il Como può schierare tutte le sue bocche da fuoco: Gatto, Gabrielloni e Rosseti.

QUI TERNANA: Iannarilli è convocato. Difficile sapere se sia al 100% ma sembra comunque favorito su Casadei. In difesa l’infortunio di Celli spiana la strada a Frascatore mentre in mezzo spazio ai soliti Boben e Kontek. A centrocampo probabile turno di riposo per Proietti che è diffidato con Paghera e Salzano a dettare i tempi. Davanti invece spazio ai soli.

Como (4-4-2): Facchin; Daniels, Solini, Bovolon, Dkidak; Terrani, Bellemo, Iovine, Gatto; Gabrielloni, Rosseti. A disp: Bolchini, Zanotti, De Nuzzo, Celeghin, Koffi, Soldi, Vincenzi, Cicconi, Ferrari, Walker. All: Giacomo Gattuso.

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Boben, Kontek, Mamma; Proietti, Paghera; Partipilo, Falletti, Furlan; Vantaggiato. A disp.: Casadei, Laverone, Mammarella, Russo, Proietti, Damian, Onesti, Peralta, Torromino, Raicevic, Ferrante. All.: Lucarelli.

Arbitro: Fontani di Siena.

COMO-TERNANA, DOVE SEGUIRLA SUL WEB E IN TV

Qui su TernanaNews ci sarà la consueta web cronaca. La partita sarà visibile su Cusano Italia Tv al canale 264 del dgt e sulla piattaforma di Eleven Sports. Fischio d'inizio alle ore 17:00.

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 15 maggio 2021 alle 12:00
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print