Già mutilata nell’ultima giornata (6 gare rinviate), la Serie C si ferma nella settimana più tribolata del calcio italiano pagando un prezzo salato all’emergenza provocata dal corona virus. La Lega Pro ha infatti deciso di rinviare ben 35 partite di campionato Non si giocheranno le partite in programma da domani a lunedì 2 marzo, «al fine di garantire l’equilibrio e la regolarità della competizione», come spiega il comunicato ufficiale della Lega. Gli incontri, oltre a quelli dell’ottava di ritorno che erano già stati rinviati, saranno recuperati in tre giorni: mercoledì 11 marzo, mercoledì 18 marzo e martedì 14 aprile.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mar 25 Febbraio 2020 alle 09:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print