Ha passato i mesi a ritrovare la condizione fisica ideale, compreso il peso forma, e Gallo ha riposto piena fiducia dopo il gol a Potenza che agli umbri ha lasciato aperta la corsa per la promozione diretta. Si è aperta un'altra pagina nella storia personale e in rossoverde di Vantaggiato, salito a quota 151 gol in oltre 450 presenze tra tanta Serie B, una parentesi in Serie A col Bologna (2011-2012) e 5 stagioni in C. Non giocava titolare dalla sfida al Liberati contro la Reggina il 25 settembre (1-1) e gli stava stretto poter essere considerato un bomber di scorta, schierato solo quando c'era da salvare il salvabile.

GRANDI NUMERI. Ora con l'allenatore i discorsi sono cambiati e deve esserci molto di Gallo - che con lo staff ha prolungato il contratto fino al 2021 - nella strategia di trattenere Vantaggiato pure per la successiva stagione. Le impronte lasciate hanno un significato: le 4 reti, contro Sicula Leonzio, Viterbese, Potenza e Rende che hanno valso altrettante vittorie (le prime tre ottenute nel finale), sono raccolte in 402' giocati, e si aggiungono i due colpi in Coppa Italia (uno ogni 167') con Fermana e Siena.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mar 21 Gennaio 2020 alle 13:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print