La serie C che verrà - Saluta il Pisa, scende il Venezia. Resta la Lucchese

09.06.2019 21:42 di Marina Ferretti   Vedi letture
La serie C che verrà - Saluta il Pisa, scende il Venezia. Resta la Lucchese

Sono giornate di verdetti queste calde di giugno, giornate che diranno come potrà essere la nuova serie C, argomento che interessa da vicino la Ternana che prova a capire in quale girone giocherà e chi saranno i suoi prossimi avversari. 

Iniziando dalla lotta per non retrocedere nei Dilettanti, ad avere la meglio è stata la Lucchese che, battuto il Bisceglie, può iniziare a pensare alla prossima LegaPro; sempre parlando di retrocessioni, ma stavolta dalla B, ecco che si parla del Venezia che, nonostante la vittoria per 1-0 in casa sulla Salernitana si è dovuta arrendere alla squadra di Lotito ai rigori, retrocedendo. Dalle note dolenti passiamo a quelle di festa di chi, al contrario, la promozione in cadetteria l'ha già centrata: il Pisa (dove per altro milita l'ex rossoverde Alberto Masi) ha battuto la Triestina e si è laureata prima promossa tramite playoff.