RENDE-TERNANA 1-2, le Fere volano sempre più in alto

08.09.2019 14:50 di Alessandro Laureti   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
RENDE-TERNANA 1-2, le Fere volano sempre più in alto

E' FINITA. La Ternana conquista la terza vittoria consecutiva su tre gare di campionato. Partipilo e Salzano regalano il successo ai rossoverdi raggiunti temporaneamente sull'1-1 da Origli. 

QUATTRO MINUTI DI RECUPERO

86 - Cambio Rende. Fuori Rossini dentro Morselli.

84 - Cambio Ternana. Fuori Proietti e Torromino, dentro Bergamelli e Vantaggiato

82 - Ammonito Giannotti.

80 - OCCASIONE TERNANA. Cross dalla sinistra di Torromino sul quale non arriva Paghera in scivolata ma sul quale non interviene nemmeno Borsellini che è fortunato perché la palla poi finisce di poco a lato.

78 - Cambio Rende. Fuori Vivacqua dentro Traorè.

76 - OCCASIONE TERNANA. Nossa rischia di combinarla grossa. Il rinvio finisce sulla schiena di Marilungo, la palla si dirige in porta ma Borsellini blocca.

75 - Cambio Ternana. Fuori Partipilo, dentro Palumbo.

74 - Cambio Rende. Fuori Origlio e Coly dentro Giannotti e Vitofrancesco

72 - OCCASIONE TERNANA. Marilungo serve sulla sinistra Torromino che calcia in porta di prima intenzione. Conclusione parata facile da Borsellini. Peccato. Anche questa era un'ottima situazione per le Fere.

67 - Ammonito Proietti.

66 - OCCASIONE TERNANA. Salzano per Paghera che al limite trova Marilungo in area. Controllo e tiro in diagonale fuori di un soffio.

62 - cambio  Ternana. Fuori Ferrante e Defendi dentro Marilungo e Paghera.

59 - GOL TERNANA. Salzano dagli undici mentri non sbaglia. Palla alla destra di Borsellini che battezza l'altro palo.

57 - RIGORE PER LA TERNANA. Azione sulla destra di Partipilo, la palla arriva a Ferrante che viene atterrato da un difensore. Concesso rigore alle Fere. A commettere il fallo è stato Vivacqua ammonito.

INIZIA IL SECONDO TEMPO

Nessun recupero. Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-1. Al vantaggio di Partipilo ha risposto Origlio. Beffa per la Ternana che prima di subire l'1-1 è andata due volte vicinissima al raddoppio con Ferrante che ha fallito entrambe le occasioni.

44 - OCCASIONE TERNANA. Sugli sviluppi di un angolo Ferrante riesce a servire di testa Sini che decentrato sulla sinistra calcia al volo. Tiro parato facile da Borsellini.

40 - GOL RENDE. Lancio di Loviso per la girata al volo di Orilgio sul quale nulla può Iannarilli. Il Rende pareggia. 

32 - OCCASIONE TERNANA. Doppia occasione clamorosa per Ferrante che le fallisce entrambe. Nossa sbaglia il tocco di testa all'indietro lanciando l'attaccante rossoverde a tu per tu con il portiere. Ferrante tenta il pallonetto che Borsellini devia sul palo. Sulla palla si avventa di nuovo Ferrante che salta di nuovo Borsellini e calcia in porta. Tiro respinto sulla linea da un difensore.

28 - OCCASIONE RENDE. Primo tiro nello specchio della porta dei padroni di casa con Collocolo che calcia in bocca a Iannarilli un pallone allontanato dalla difesa.

23 - OCCASIONE TERNANA. Ci prova Torromino che calcia dal limite. Tiro facile da bloccare per Borsellini.

22 - La Ternana ha sbloccato la partita nel momento in cui ha deciso di spingere sul pedale dell'acceleratore. Alzano il livello delle giocate e la qualità dei passaggi i rossoverdi sono riusciti a portarsi in vantaggio.

19 - GOL TERNANA. Partipilo salta due avversari, entra in area e batte Borsellini in diagonale.

17 - OCCASIONE TERNANA. Tacco di Torromino per lanciare sul fondo Salzano. Cross basso in mezzo che Ferrante controlla e calcia girandosi su un fazzoletto. Bravo Borsellini a respingere in angolo.

15 - Continua a non regalare emozioni il match di Vibo Valentia. Delle due formazioni è la Ternana quella che sembra essere più intraprendente ma di tiri verso lo specchio della porta ancora non se ne sono visti.

10 - Partita bloccata. La Ternana riesce a fare più possesso palla ma nessuna delle due è ancora riuscita ad arrivare alla conclusione in porta.

4 - Tre le novità di formazione in casa Ternana: in difesa c'è Celli, all'esordio, al posto dell'infortunato Mammarella; sulla trequarti Partipilo al posto di Furlan e in attacco Torromino al posto di Marilungo.

Ternana con la terza maglia, quella nera con stampata sul petto la cascata delle Marmore. Rende con la classica divisa casalinga bianca a righe verticolari rosse.

FISCHIO D'INIZIO

RENDE (4-3-1-2): Borsellini; Nossa, Ampollini, Blaze, Origlio; Loviso, Collocolo; Coly, Rossini, Vivacqua; Libertazzi. (Savelloni, Palermo, Cipolla, Germinio, Bruno, Morselli, Ndiaye, Giannotti, Traore, Murati, Drkusic, Vitofrancesco). All. Andreoli.

TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli; Parodi, Russo, Sini, Celli; Defendi, Proietti, Salzano; Partipilo; Ferrante, Torromino. (Tozzo, Nesta, Suagher, Bergamelli, Mammarella, Damian, Paghera, Palumbo, Furlan, Marilungo, Vantaggiato). All. Gallo.