Una squadra capace di portare sempre avanti, in ogni partita, quella che lui chiama «un'idea vincente». Ecco come Fabio Gallo vede - e vuole - la sua Ternana. Dopo la sosta, l'anno 2020 è cominciato benissimo, con la vittoria di Potenza che ha permesso pure di rosicchiare tre punti alla capolista Reggina. Adesso, in pochi giorni, ecco due gare di fila in casa, dove fino ad ora la squadra ha raccolto di meno rispetto alle trasferte. Gallo lo sa e spera proprio di migliorare pure il rendimento interno. «Giocare in casa - dice - deve essere motivo di certezza e stabilità. Su questo dobbiamo migliorare, visto cosa dice lo storico delle nostre gare casalinghe, con tanti punti lasciati». L'idea vincente è quella che vuole dai suoi in ogni situazione. La stessa idea capace di portare la squadra a vincere a Potenza nonostante l'uomo in meno. «Poi, non è detto che si vince - dice Gallo - ma l'idea deve essere quella di provarci sempre, continuando sempre a giocare allo stesso modo anche in inferiorità numerica. Ci lavoriamo pure in allenamento». 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Dom 19 gennaio 2020 alle 09:11 / Fonte: Messaggero
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print