Nella conferenza stampa che il tecnico tiene prima dell'allenamento di rifinitura che a sua volta precede la partenza per la Toscana, si parla anche della vicinissima sconfitta in campionato con la Casertana. «Ho guardato negli occhi i ragazzi e ho visto in loro la consapevolezza che abbiamo comunque giocato una partita nella quale, nonostante una prova non uguale alle altre, abbiamo lo stesso creato delle occasioni. L'intensità delle partite precedenti, però, non c'è stata».

Si pagano sempre, oltre alla poca concretezza, i soliti gol presi da palla inattiva. Gallo ammette che il problema c'è. «E' un dato sul quale dobbiamo ragionare e lavorare. Bisogna stare più attenti. Sono errori individuali, dovuti a marcature perse. Quando siamo andati a marcare a zona, con quello che io chiamo il castello, non abbiamo mai rischiato. Abbiamo preso gol con l'errore in marcatura». 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 11 dicembre 2019 alle 11:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print