Primo impegno di un gennaio talmente intenso che, come Gallo ammette, «potrà determinare, con i risultati, il nostro cammino». Il tecnico parla di «partita complicata, su un campo dove loro l'hanno fatta da padroni praticamente sempre». In difesa manca lo squalificato Suagher. Celli è recuperato e potrebbe giocare, anche se si è allenato poco in settimana. Dubbio sul modulo. Due possibilità: 3-5-2 o 4-3-1-2 con uno tra Furlan e Damian tra le linee. «Ho lavorato, in settimana, sia sull'uno che sull'altro. Devo decidere. E' vero che non abbiamo un trequartista di ruolo e Furlan ci si adatta. Ma questo non ci impedisce di giocare con un trequartista, che possa essere anche un centrocampista». 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Dom 12 gennaio 2020 alle 12:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print