Per l'undici iniziale, le scelte sembrano già fatte per difesa e centrocampo, mentre per l'attacco c'è imbarazzo della scelta. 
«Lì - dice Gallo - è un imbarazzo totale. Tutti si sono allenati bene. Anche Marilungo, che aveva preso una botta giovedì, è a posto». Probabile la conferma di Ferrante, con Partipilo accanto e Furlan a sostegno. Ma occhio anche a eventuali sorprese. A centrocampo manca lo squalificato Paghera, ma ci sarà Proietti e torna in panchina anche il recuperato Defendi. In difesa, molto probabile la conferma del quartetto di domenica scorsa. Sini di nuovo in panchina, mentre Bergamelli non c'è. «Simone sta bene, ma non credo sia ancora il momento di rischiarlo subito. Dario, invece, non ha tolto i ferri dal dito. Le lastre hanno evidenziato che il callo osseo non si è ancora riformato del tutto». 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Dom 10 novembre 2019 alle 09:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print