No, non era un piccolo malanno, come s'era detto all'inizio della preparazione: no, Pasquale Cunzi, il portierone della Narnese è stato colpi da un tumore ad un testicolo, un problema grave, che per il momento è stato superato con un'operazione; i medici in queste ore stanno valutando se sottoporlo ad una terapia conseguente. Ora la Narnese aspetta notizie positive dall'ospedale. Dice Paolo Garofoli, il presidente della Narnese insieme a Marco Proietti: "Gli stiamo, e lo faremo anche in futuro, vicini perché il ragazzo ha ora molto bisogno di noi. Gli abbiamo fatto sentire la nostra vicinanza in maniera forte, a lui ed alla sua famiglia".

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mar 13 agosto 2019 alle 13:00 / Fonte: Il Messaggero
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print