Nel giorno in cui il giudice sportivo sancirà lo 0-3 a tavolino in favore della Reggina per la partita non giocata domenica nell'imbarazzo, assieme a una multa e alla penalizzazione di un punto per il Rieti (che asoetta pure un -4 per gli stipendi non pagati), ecco il colpo di scena. La prima squadra potrebbe tornare ad allenarsi dopo quasi 10 giorni di sciopero. Ieri c'è stata una schiarita: copione finale ancora tutta da scrivere con un atto davanti al notaio, ma pare che l'ex patron Riccardo Curci e la "nuova" proprietà Italdiesel abbiamo trovato un accordo. 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mar 19 novembre 2019 alle 11:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print