«La salute è una priorità. La salute dei calciatori, dei tifosi, dei cittadini è stata sempre, e lo è tutt’ora, il faro guida che deve muovere ogni tipo di decisione». Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, interviene sul futuro del campionato di C: «Aprire un confronto sul presente e il futuro del campionato di serie C è certamente positivo, così come la condivisione di idee. Ma questo si farà quando la paura del maledetto virus si sarà attenuata e/o scomparsa. Noi del calcio dobbiamo imparare da questa terribile vicenda a stare nel cuore della gente. Cambiamo il vocabolario, rispettiamo i tempi, stiamo zitti qualche volta. Oggi una richiesta delle società di chiusura e annullamento del campionato sarebbe controproducente e, aggiungo, sbagliata. Andiamo per gradi».

Sezione: Rassegna stampa / Data: Gio 02 aprile 2020 alle 10:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print