Terza vittoria su tre nel mini tour de force casalingo. Ferrante e Marilungo a segno, la porta rimasta inviolata. Quella della Ternana con la Paganese è stata una prova più che convincente da parte degli uomini di Gallo. Dopo un primo tempo sonnacchioso, le Fere alzano il ritmo guidati da un Palumbo superlativo e abbattono il fortino campano. Tozzo spettatore non pagante. Missione compiuta per i rossoverdi, che con la vittoria di ieri sera tengono il passo della capolista. 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Lun 11 novembre 2019 alle 12:00 / Fonte: Corriere dell'Umbria
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print