Dopo un mese di digiuno e tante critiche, nelle ultime quattro gare di campionato sono andati a segno solo i bomber di Gallo. Tra Vibonese, Picerno e PAganese, poker di Ferrante e rete di Marilungo. In Coppa Italia, invece, a segno Vantaggiato e Torromino. Resta solo un problema. La forbice tra occasione create e finalizzate è ancora troppo ampia. Per incidenza del reparto offensivo, la Ternana si trova davanti al Bari ma alle spalle di Reggine e Monopoli. 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 13 novembre 2019 alle 10:00 / Fonte: Corriere dell'Umbria
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print