Sembra quasi un controsenso, ma in fin dei conti è realistica testimonianza di quel che accade spesso in Serie C. Dal giorno del ritorno sulla panchina rossazzurra di Cristiano Lucarelli, infatti, il Catania ha disputato tre partite davanti al proprio pubblico: in due (con Biscegli e Bari) avrebbe meritato qualcosa di più ma ha portato a casa appena due punti; in una (domenica contro la Sicula Leonzio) è stato a tratti inguardabile, ha rischiato il tracollo prima e il gol del due pari nel finale, ma ha incamerato i tre punti. Sufficienti per rimettere in moto la classifica.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 13 novembre 2019 alle 13:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print