Antonio Calabro vive il calcio in modo assoluto - scrive oggi la Gazzetta dello Sport - e pretenderà lo stesso dalla squadra: "Per me vincere o perdere è come vivere o morire" spiega il nuovo tecnico del Catanzaro durante la presentazione ufficiale avvenuta ieri. "Ho bisogno di capire chi è disposto a togliersi qualcosa, a pensare al Catanzaro ogni giorno, dalle 8 del mattino a mezzanotte, come faccio io". E sul mercato: "Ho chiesto tre difensori". 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Sab 08 agosto 2020 alle 12:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print