"La Ternana a prova del Var", titola l'edizione odierna del Messaggero. La Ternana torna in cadetteria nell'anno in cui si introducono Var e Goal line camera. La tecnologia arriva pure in B, quattro anni dopo essere entrata in vigore in serie A. Lo stadio Liberati, dunque, deve adeguarsi. E lo farà. La Ternana è pronta a mettere in atto una serie di interventi, per un notevole investimento, legati non solo all'adeguamento dell'impianto di gioco alle normative della cadetteria ma anche per l'installazione della postazione Var.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 09:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print