"I mille volti delle Fere", titola cosi l'edizione odierna del Messaggero. Questa Ternana è capace di adattarsi a tutto e a ogni terreno fino quasi a snaturarsi e a rinunciare alle sue caratteristiche tecniche. Una squadra che ama camminare con grazia e portamento sui tacchi a spillo, ma quando serve li toglie per indossare gli anfibi e farsi largo sulla superficie più viscida. Viterbo ha dato un'ulteriore dimostrazione di come questa Ternana sappia pure vincere su un terreno pesante, senza deliziare con giocate di fino.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 27 gennaio 2021 alle 10:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print