"Bandecchi blinda Lucarelli", è il titolo dell'edizione del Messaggero oggi in edicola. Stefano Bandecchi in un colpo solo ha festeggiato promozione, Pasqua e i 60 anni. Ma il suo primo pensiero è rivolto al futuro. "Prima di tutto -afferma Stefano Bandecchi- dobbiamo onorare questo campionato che non è ancora terminato. Poi dovremo cominciare a guardare in avanti. Lucarelli? Ha un contratto che lo lega alla Ternana ma più che al contratto penso all'uomo. Se ai tifosi rossoverdi dopo la retrocessione avevo promesso che avrei riportato la squadra dove l'avevo presa, a Lucarelli ho detto che gli avrei dato la possibilità di diventare l'allenatore più importante della serie C. Sono felice che dopo la gavetta siamo riusciti a lanciarlo dove si meritava. Sono anche consapevole che ci sono diverse società importanti che in queste ultime settimane lo hanno cominciato a cercare. Ma stimo l'uomo Lucarelli che in passato ha rinunciato anche a soldi facili e importanti per il suo credo e di questo bisogna dargliene atto". 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 10:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print