Reduce dalla convincente prestazione con il Bari, il Monopoli è atteso alla riprova nella trasferta con la Cavese. Ieri conferenza stampa e Beppe Scienza, più grintoso del solito. "Nessuna ipocrisia, è il peggior avversario che ci poteva capitare. Troveremo una squadra ferita, vogliosa di rialzarsi. noi andiamo lì per confermare il nostro cammino di crescita".

Sezione: Rassegna stampa / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 11:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print