Nessuna reazione a caldo, ogni analisi è rinviata alla giornata odierna. Il Picerno ha scelto la via del silenzio, senza nascondere però la delusione per il verdetto d'appello che ha confermato la retrocessione in D. Il lavoro dei legali Luis Vizzino e Flavia Tortorella non è riuscito a centrare l'obiettivo che veniva ritenuto più realistico, scontare la penalizzazione tra i professionisti. Si sta valutando l'ipotesi di ricorrere al Collegio di Garanzia, anche se l'ultimo grado della giustizia Figc rischia di essere quello determinante. 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Sab 12 settembre 2020 alle 14:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print