Il Monopoli ha murato il Bari e trovato a destra il suo "braccio di ferro". Non si si tratta del "Popeye" di sampdoriana memoria, ma si va molto vicini. E, già, perché nel derby ha esordito da titolare Mattia Lombardo. Figlio del più famoso Attilio, tra i pochi giocatori italiani ad aver vinto lo scudetto con tre squadre differenti e assistente tecnico del ct della Nazionale Mancini. "Lui è stato grandissimo, io invece sogno il ritorno nella Samp" ha detto Mattia di papà Attilio.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Ven 23 ottobre 2020 alle 11:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print