La solita Ternana grandi numeri conserva l'imbattibilità (unica squadra ancora senza sconfitte) al giro di boa del campionato passando senza troppe difficoltà nel gelo del Romeo Menti. Il tris calato contro una arrendevole Juve Stabia nella quattordicesima vittoria stagionale permette agli uomini di Lucarelli  di mantenere inalterato il vantaggio sul Bari confermandosi miglior attacco (sempre a segno in trasferta, a secco solo in due partite casalinghe) con 46 gol fatti e difesa meno perforata con soli 12 reti subite. Intanto il nucleo storico della curva sud ha voluto contetare con un pesante striscizione il presidente del club, Andrea Langella, dopo la rivoluzione societaria avvenuta la scorsa settimana. 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Lun 18 gennaio 2021 alle 11:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print