Ieri era la vigilia del campionato, ma per qualche ora la copertina della Serie A che comnicia ha chiesto ai vari Cristiano Ronaldo, Lukaku, Papu Gomez e Immobile di farsi più in là. La domanda che ha ttraversato la giornata è stata un'latra: gli stadi riaprono o no? E la risposta, al termine di una serie di continui su e giù è arrivata:sì, in Emilia.  Riaprono, poco, quasi una presenza simbolica: mille spettatori. Da domani. Una risposta che è arrivata da Bologna con un'ordinanza della Regione, che anche quattro mesi fa aveva fatto da apripista ai tempi della riapertura degli allenamenti degli sport di squadra "in forma individuale". Saranno quindi il Tardini (Parma-Napoli) e il Mapei Stadium di Reggio Emilia (Sassuolo-Cagliari) ad aprire per primi le porte. 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Sab 19 settembre 2020 alle 10:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print