C'è tanta rabbia e amarezza per la C sfumata definitivamente dopo la sentenza di secondo grado della Corte federale d'Appello che ha confermato il verdetto del 31 agosto. La città incassa un duro colpo dopo aver assaporato la gioia per la storica promozione tra i professionisti, vanificata dalla presunta combine per la gara Picerno-Bitonto del 5 maggio 2019.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Sab 12 settembre 2020 alle 13:30 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print