Stroppa dovrà rifondare senza Balo e Boateng titola il Corriere dello Sport oggi in edicola. Di seguito un estratto dell'articolo.

Fare del Monza una squadra a misura di Serie A non è un'operazione da prendere sottogamba: l'ultimo campionato insegna. Così il lavoro di Giovanni Stroppa, che applicherà lo stesso 3-5-2 col quale Brocchi ha terminato la stagione va ben oltre il modulo. C'è da riprendere in mano motivazioni e carica, da parte del gruppo. Il primo interrogativo porta il nome di Balotelli. Tra lui e Boateng serve che ne rimanga almeno uno, per non esaurire sul nascere la credibilità del Monza. 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Lun 07 giugno 2021 alle 13:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print