"Io come Dante. Futuro? Vedrò" titola il Corriere dello Sport oggi in edicola. Di seguito un estratto dell'articolo.

"Ne parlerò con Leone, per quanto mi riguarda Lucarelli non si discutere" mentre sul Capitano dice: "dedico il risultato a lui che ha vissuto insieme a me tutto questo ciclo dall'inizio". E sul futuro tra clinica e Liberati ammette: "le due operazioni sono collegate. Se non sarà possibile realizzare la clinica, nonn posso fare lo stadio perché non vado a rubare i soldi. Questo mentre sulla B ci dev'essere una riflessione generale, così come la C va rifondata". Una riserva che scioglierà "a fine campionato, diciamo entro il 15 maggio". 

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 13:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print