L'ex tecnico di Feralpisalò e TeramoGiovanni Zichella, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per analizzare i temi caldi di fine stagione, tra retrocessioni, playout, mancate iscrizioni e il regolamento che prevede 22 giocatori in lista.

Si aspettava delle squadre come il Campodarsego e probabilmente anche altre che non si iscriveranno.
"Sì, me lo aspettavo. Il calcio aveva già problemi prima del Covid-19, adesso sono aumentati, ma apprezzo che si dica non mi iscrivo perché la Serie C per noi è troppo, questa è onestà, piuttosto che illudere tanti dipendenti (calciatori, allenatori, direttori, ecc) e poi a metà anno si prendono punti di penalizzazione".

Cosa pensa delle liste bloccate a 22 giocatori?
"Dico solo che ogni anno cambiano le regole, chi ha lavorato l’anno scorso in prospettiva di questo, si ritrova per l’ennesima volta con l’anno zero".

Sezione: News / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 18:00 / Fonte: TuttoC.com
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print