Fabrizio Paghera ha cosi commentato la vittoria della Ternana contro la Turris: "E' stata una partita complicata. Per noi era la terza in una settimana, abbiamo festeggiato e non era facile. Ma abbiamo tanti record da raggiungere che sono uno stimolo in più. E poi il calcio va onorato sempre, in ogni partita e noi ci siamo riusciti e siamo riusciti oggi a venirne a capo".

Quali sono state le maggiori difficoltà: "Su questo campo hanno messo in difficoltà tutti e a noi ci hanno messo in difficoltà anche all'andata. Noi siamo stati umili nell'aspettare il momento giusto, sacrificandoci. Non è stata la partita più brillante, ma a livello mentale penso abbiamo dato una risposta fantastica".

Mancano due partite alla fine del campionato: "Siamo a 87, speriamo di mettere il 9 davanti e chiudere a 93. Quello è l'obiettivo. Ora ci ricarichiamo con una settimana di sosta, poi ci ricarichiamo che abbiamo anche la Supercoppa".

Sezione: News / Data: Dom 11 aprile 2021 alle 18:30
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print