“Se Antenucci fa 20 gol e arriva secondo, non è sempre vero che le squadre hanno bisogno del bomber puro. Credo che questa sia la stessa Ternana di quando giocavo io e vincemmo il campionato di C. Vincemmo due campionati di fila con 42 partite senza perdere. Era un altro calcio è vero. Penso che per vincere i campionati bisogna prendere pochi gol, bisogna farli e non serve avere grandi bomber perché rischi anche di restare nella stessa categoria. In linea di massima i capocannonieri non sono quelli che vincono il campionato a conferma che la differenza la fa la squadra”: così Massimo Borgobello intervenuto a Notte Rossoverde, la trasmissione in onda su Nuova Teleterni e condotta da Ivano Mari.

Notte Rossoverde
Sezione: News / Data: Mer 25 marzo 2020 alle 18:00 / Fonte: Notte Rossoverde
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print