Tutto è filato via liscio. La Covisoc ha dato l'ok definitivo alle 52 domande di iscrizione in C ricevute. All'appello mancano quelle delle retrocesse dalla B (Trapani, Juve Stabia e Livorno hanno tempo fino al 24), della JuveU23 (scaduto il 12) e delle 3 società che hanno rinunciato: Campodarsego, Siena e Sicula Leonzio. Al posto della prima rinunciataria potrebbe entrare il Legnano mentre al posto delle altre due saranno riammesse Giana Erminio e Ravenna. All'orizzonte non ci sono ripescaggi. 

E' andata a buon fine anche la domanda presentata dall'Arezzo che, nel frattempo ha cambiato proprietà passando da La Cava (che resta con il 5%) alla Mag Servizi Energia che ne detiene ora il 94% delle quote. 

Sezione: News / Data: Ven 14 agosto 2020 alle 14:00
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print