Il Catanzaro vince in casa allo scadere grazie al gol di Curiale messo a segno al 94'. Una rete che ha consentito ai calabresi di superare il Potenza costretto a giocare in inferiorità numerica dal terzo minuto della ripresa a causa dell'espulsione dell'ex rossoverde Salvemini per somma di ammonizioni: la prima l'aveva incassata allo scadere del primo tempo.

La vittoria proietta il Catanzaro in terza posizione in classifica dove aggancia l'Avellino a quota 31. Domani gli irpini però se la vedranno con la Turris. Il Potenza resta in piena zona retrocessione con 16 punti all'attivo. 

Sezione: News / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 20:33
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print