Pubblicata l’offerta al mercato dei diritti audiovisivi del Campionato di Serie BKT per il prossimo triennio. La pubblicazione ufficiale arriva dopo l’approvazione di ieri in Assemblea Lega Serie B.  I due pacchetti non esclusivi, uno relativo al Digitale Terrestre e/o Satellite, il secondo Internet, anche con modalità OTT e Telefonia Mobile, riguardano le trasmissioni in diretta a pagamento degli eventi della competizione per il territorio italiano.

Dove si vedranno i prossimi tre campionati della Serie B? Il secondo campionato d'Italia potrebbe sbarcare su Sky senza però abbandonare DAZN. La Lega nella giornata ha dato il via libera alla vendita dei diritti tv per il triennio 2021-24 in maniera non esclusiva con due pacchetti differenziati e non esclusivi: uno per digitale terreste e piattaforme satellitari e l’altro per internet, OTT e mobile. In questo modo, come riferisce Calcioefinanza la Lega B punta ad attrarre sia Sky, per il primo pacchetto, sia DAZN, per il secondo che però interesserebbe anche a Eleven Sports.

Difficile tuttavia che Sky possa acquisire anche il pacchetto relativo all’OTT tagliando fuori gli altri soggetti, si legge ancora sul sito, considerando che per la pay-tv di Comcat resta il divieto di esclusive sul web dopo la sentenza del Consiglio di Stato per la vicenda R2.

Sezione: News / Data: Gio 15 aprile 2021 alle 15:00
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print