Cristiano Lucarelli ha parlato cosi della prestazione della Ternana contro la Vibonese: "I reparti erano troppo lunghi, si verticalizzava male. Potevamo girare più la palla, soprattutto nel primo tempo. Eravamo frenetici nel cercare la profondità. Non trovavamo i tempi giusti, poi nell'ultimo quarto d'ora per fortuna hanno capito che dovevamo giocare palla a terra. Quando l'abbiamo fatto, riuscendo a restare più stretti tra i reparti, non solo l'abbiamo ribaltata, ma abbiamo avuto tante occasioni per segnare ma abbiamo trovato un grande portiere davanti. Risposte tecniche da questa partita non ne ho, ma mi interessava l'aspetto caratteriale, lo spessore della capolista che ha deciso di sporcarsi le mani, andare a grattare nella melma per portare a casa il risultato. Abbiamo trovato la maniera di andare a vincerla".

Sezione: News / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 21:00
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print