"Diego è stato il calcio, l’arte del giocare combinato alla voglia di riscatto di tante persone. Napoli è stato Maradona e Napoli e’ il mondo. Ci mancherà - afferma Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro - perché il gioco del pallone con lui è stato sublime, irraggiungibile. Oggi, ci sentiamo più soli. Il calcio perde un mito. Noi vogliamo ricordarlo come Diego: è stato in campo, il resto sappiamo che c’è, ma lo collochiamo in soffitta. Il dolore cede il passo alla vita. Il pallone oggi si è sgonfiato. Poi torneremo a giocare ma una stella si è spenta e il cielo sarà meno azzurro".

Sezione: News / Data: Mer 25 novembre 2020 alle 18:09 / Fonte: Lega Pro
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print