Luigi Viola, ex giocatore della Juve Stabia, ha parlato ai microfoni di “Juve Stabia Live” di Vivicentro.it. Queste le sue parole riprese da TuttoPotenza.com: “Per quest’anno ti confermo quello che avevo detto all’andata: ha le carte in regola per arrivare quarto. A Gennaio con l’arrivo di Marotta è cambiata decisamente la marcia".

Ora l'ex giocatore è allenatore dell'under 16 della Ternana: "Differenze fra stare in campo ed allenare? E’ completamente diverso e finchè non entri dentro al ruolo di tecnico, non capisci la difficoltà nel gestire 25 persone diverse, imporre le tue idee ed essere credibile nel trasmetterle.  Il mio idolo è Fabio Caserta con il quale mi confronto spesso e a cui sono molto legato. Sono molto felice del campionato che sta facendo a Perugia e spero che domenica prossima riesca a mettere la ciliegina sulla torta perché sta facendo veramente un capolavoro. Gli auguro di concluderlo al meglio

Sezione: News / Data: Sab 01 maggio 2021 alle 17:00 / Fonte: TuttoMercatoWeb
Autore: Ternananews Redazione
Vedi letture
Print